CLASSE COMICA

Corso di perfezionamento nell'arte del far ridere
a cura di Giorgia Goldini e Stefano Dell'Accio
A gennaioprende il via la “Classe comica”, un corso di perfezionamento incentrato sull’arte di far ridere, rivolto a scrittori e attori  di teatro professionisti. Per approfondire il lavoro del comico, dal momento della scrittura alla messa in scena finale, e per restituire qualità e profondità a un genere teatrale tra i più alti. Conducono il corso alcuni grandi protagonisti del settore, autori, tra gli altri, di artisti come Maurizio Crozza, Luciana Littizzetto, Geppi Cucciari, Enrico Bertolino, la Gialappa’s Band. Dieci incontri di cinque ore ciascuno insieme a maestri della comicità come Stefania Bertola, Federico Bianco, Rino Cerritelli, Stefano Dell’Accio, Walter Leonardi, Beppe Tosco, Giorgio Vasta, Andrea Zalone.
Un progetto della Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus a cura di Giorgia Goldini e Stefano Dell’Accio, aperto a professionisti e persone di talento dai 18 anni in su, e a chiunque intenda rafforzare il proprio bagaglio professionale di autore e di attore comico.
Il programma è strutturato in dieci incontri settimanali di 5 ore ciascuno e prevede lezioni tecnico-teoriche e pratiche di messa in scena. Al termine del percorso è prevista una breve dimostrazione all’interno della serata “FESTA DI CLASSE”, in programma l’8 aprile 2017 presso la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino.

A CHI SI RIVOLGE
Professionisti del settore, attori con esperienza e scrittori dai 18

PERIODO
Il mercoledì dalle ore 11.00 alle ore 17.00, salvo diversamente indicato.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
500 euro
Il corso verrà attivato con un minimo di 14 partecipanti.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Per candidarsi è necessario inviare a formazione@fondazionetrg.it entro il 9 gennaio 2016:

lettera di presentazione, curriculum, un testo originale della lunghezza massima di due cartelle e, se possibile, link a video di spettacoli, prove o altro materiale utile ai fini della selezione.
Il corso è a numero chiuso per un massimo di 20 partecipanti.

INFO
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
Corso Galileo Ferraris, 266 – 10134 Torino
Telefono: 011/19740280 – 281
formazione@fondazionetrg.it

Scarica il programma

PROGRAMMA E CALENDARIO INCONTRI

(Il calendario potrebbe subire delle variazioni)

 MERCOLEDÌ 18 GENNAIO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00
I sette meccanismi comici universali
Docente: Rino Cerritelli      

L’umorismo non è un genere artistico o letterario ma un modo di interpretare l’arte, la scrittura e la vita, fondamentale quanto la modalità tragica. E’ una competenza innata che tutti possiediamo a diversi gradi e stadi di evoluzione, utile a “scrostare i grandi sentimenti dalla loro idiozia” (R. Queneau). E’ una palestra creativa per allenare la mente di chiunque si sia liberato (o intenda farlo nei prossimi mesi) dalla schiavitù del divertimento telecomandato. Attraverso l’uso dei sette meccanismi umoristici universali si intende potenziare l’attitudine a creare battute e idee comiche, con procedure ed esercizi pratici, supportati da un briciolo di consapevolezza.

Rino Cerritelli
Scrittore, attore, regista, musicista, conduce da anni corsi di Humor terapia, Humor business, Scrittura e Teatro Umoristico. E’ coordinatore e conduttore di conferenze nazionali e internazionali sull’umorismo applicato in ambito professionale, terapeutico e culturale. E’ autore de “La Terapia dell’Umorismo” (Carocci, 2013), “Una Risata vi Promuoverà” (Rizzoli Etas, 2012) e curatore del “The New Comedy Writer” di Gene Perret (Sagoma, 2015).

 

MERCOLEDÌ 25 GENNAIO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00
Situazioni comiche
Docente: Stefania Bertola  

Un incontro dove la teoria è limitata al massimo. Proposte una serie di situazioni, gli allievi dovranno sceglierne una da sviluppare, elaborandola in modo da trovare, evidenziare o creare dal nulla gli aspetti che possono essere divertenti. La lettura e l’analisi di quanto prodotto verrà fatto insieme in classe.

 Stefania Bertola
Scrittrice, traduttrice, sceneggiatrice e autrice radiofonica. Ha pubblicato diversi romanzi che coniugano sentimento, umorismo e senso del surreale.

 

MERCOLEDÌ 1 FEBBRAIO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00
La Sinfonica della battuta – dalla sillaba alla risata
Docente: Federico Bianco   

“La comicità è musica! E in quanto tale, è alle leggi della musica che deve sottostare e dipendere, se vuole “suonare”. Il compositore che vorrà comporla dovrà aver imparato, e magari sconvolto, le regole che la definiscono. Molti comici hanno innato il senso e la passione per la musicalità e per il ritmo, elementi fondamentali per qualsiasi risata, a qualsiasi latitudine e comicità.”

Federico Bianco
Comico negli anni ’90 con lunga e provata esperienza come autore e conduttore radiofonico in trasmissioni come Radio due e Catterpillar. Autore televisivo per Colorado, laboratorio Zelig di Roma, frontman dell’orchestra di ritmi moderni Arturo Piazza.

 

MERCOLEDÌ 8 FEBBRAIO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00
Le ore di ginnastica
Docente: Stefano Dell’Accio

Le ore di ginnastica ovvero la palestra dove la classe comica può cominciare a mettere in pratica quanto imparato durante gli incontri precedenti.

 Stefano Dell’Accio
Attore, autore e regista. Ha lavorato come autore in diversi programmi comici, radiofonici e televisivi. E’ tra i fondatori della compagnia teatrale Comunque Polonio Era Malato-Teatro. Ha lavorato come attore in alcuni importanti film italiani.

 

MERCOLEDÌ 15 FEBBRAIO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00
Il comico e il fulmine

Docente: Giorgio Vasta                   

Il “comico” – dallo stand up comedian allo scrittore umoristico – ha come obiettivo suscitare in chi lo ascolta o lo legge uno stato euforico utile a “disordinare” e a indebolire le sue prospettive: in questo modo, ciò che diversamente – vale a dire senza lo stato euforico – sarebbe inascoltabile diventa di colpo ascoltabile. L’osceno – il più prepotente e immaginifico – entra nella scena del pensabile. Per raggiungere questo scopo, il comico usa il suo corpo e il suo linguaggio come Zeus usa i tuoni, i fulmini e le saette.

Giorgio Vasta
Scrittore, i suoi libri sono pubblicati da minimum fax, Laterza, Einaudi. È co-sceneggiatore del film Via Castellana Bandiera di Emma Dante. Collabora con “La Repubblica”, “Il Venerdì”, “Il Sole 24 ore” e “Il manifesto. Il suo ultimo libro è Absolutely Nothing. Storie e sparizioni nei deserti americani (Humboldt/Quodlibet 2016).  

 

MERCOLEDÌ 22 FEBBRAIO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00

(In via di definizione)

 

MERCOLEDÌ 1 MARZO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00
Scripta Volant

Docente: Beppe Tosco        

Consigli su come scrivere monologhi e dialoghi comici.
Trucchi e segreti, messi a punto nel corso degli anni, per non restare imbambolati davanti alla pagina bianca ed evitare per quanto è possibile le banalità.

 Beppe Tosco
Scrittore, attore, conduttore radiofonico, autore televisivo di diversi programmi e comici italiani tra cui Luciana Litizzetto.

 

SABATO 11 MARZO – dalle ore 14.00 alle ore 19.00

La comicità tra la tv e il teatro
Docente: Andrea Zalone

Una lezione per orientarsi nel mondo della scrittura comica, sul limite tra la tv e il teatro condotta da uno degli autori comici televisivi più conosciuti in Italia. Un incontro ricco di esperienza sul campo, aneddoti, trucchi.

Andrea Zalone
Autore televisivo. Capo-progetto e autore di Crozza nel Paese delle Meraviglie. Da anni collabora con Maurizio Crozza anche come spalla. In passato ha collaborato con Enrico Bertolino, Geppi Cucciari, Victoria Cabello, la Gialappa’s Band e altri.

 

MERCOLEDÌ 15 MARZO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00 

5 ore da ridere
Docente: Walter Leonardi

5 ore per potenziare le qualità per raccontare una storia comica. Un’ora per conoscersi, per presentare me e il mio lavoro. Un’ora per capire perché si ride. Un’ora per capire il modo (o i modi) per stare su una pedana e far ridere. Un’ora per capire cosa dire all’inizio e alla fine di uno spettacolo, momenti cruciali di uno show. Un’ora per capire come continuare a ravvivare l’ascolto.
Walter Leonardi
Attore, comico atipico. Preferisce le sit-com alle classiche trasmissioni “vetrina” dei comici. Preferisce il teatro ai locali di cabaret per i suoi spettacoli comici. Preferisce i locali di cabaret ai teatri per i classici. È professionista dal ’94 e ha lavorato in Italia e all’estero, tra gli altri con: Paolo Rossi, Serena Dandini, G.B.Corsetti, M. Martone, C. Mazzacurati, D. Ferrario. Attore nei video de “Il Terzo Segreto di Satira”, stand-up comedian italiano ante litteram è in perenne tour con i suoi spettacoli teatrali.

 

MERCOLEDI 22 MARZO – dalle ore 11.00 alle ore 17.00 

Le ore di ginnastica
Docente: Stefano Dell’Accio

 

SABATO 8 APRILE – ore 21.00

FESTA DI CLASSE

Meno peggio della migliore festa delle medie e molto meglio di una festa nella media.
Gli allievi della Classe comica presenteranno al pubblico un estratto del lavoro di ricerca e scrittura comica fatto durante i tre mesi di corso.

 

Il progetto è a cura di Giorgia Goldini e Stefano Dell’Accio

Giorgia Goldini

Attrice e autrice principalmente comica. Collabora stabilmente con la Fondazione TRG e con il Teatro della Caduta. Fa parte della compagnia LaSillabe. È tra i fondatori e lavora nella direzione organizzativa del Torino Fringe Festival.

Stefano Dell’Accio

Attore, autore e regista. Ha lavorato come autore in diversi programmi comici, radiofonici e televisivi. E’ tra i fondatori della compagnia teatrale Comunque Polonio Era Malato-Teatro. Ha lavorato come attore in alcuni importanti film italiani.

 

 

 

 

 

 

 

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici