CHI SEI?

Giovedì 14, venerdì 15, lunedì 18, martedì 19, mercoledì 20, giovedì 21, venerdì 22 novembre – ore 10.45
Mercoledì 20 novembre ore 17.30 (a seguire incontro con insegnanti)

Scuola dell'Infanzia
Sala Piccola
Fondazione TRG Onlus
Di Bruna Pellegrini e Adriana Zamboni
Con Adriana Zamboni
Spazio scenico Lucio Diana
Cura del movimento Ornella Balestra
Sound Guglielmo Diana
Tecnico audio e luci Mattia Monti/Marco Ferrero

ABBONAMENTO BENE, BRAVI BIS


Stoffe, nastri e tessuti si trasformano piano piano nel paesaggio dove giocano personaggi curiosi.
Nascono vicende di amicizia e piccoli conflitti, gesti di esclusione ma anche di solidarietà.
Una storia di crescita dove ci si fa forti delle relazioni per superare contrasti e paure. Il clima sospeso tra attesa e divenire ha il ritmo divertente del gioco teatrale. I bambini sono catturati dal continuo movimento verso una conclusione appagante per gli occhi e per il cuore.
Creare e dare vita a figure fantasiose da collocare in situazioni nuove ed originali dove proiettare il proprio mondo significa esprimersi con il pensiero creativo, dare libero sfogo al proprio immaginario. Il gioco simbolico è alla base dello sviluppo dell’immaginario infantile. Lo sviluppo dell’immaginario è elemento fondante la crescita di pensieri ed emozioni che formano la persona. Nell’espressività del gioco, che è relazione, emergono gesti e parole ma anche sguardi e silenzi. In piccolo nasce la poesia del teatro.

Lo spettacolo replica anche Mercoledì 20 novembre ore 17.30 in occasione della Giornata mondiale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Seguirà una tavola rotonda condotta da Bruna Pellegrini, autrice insieme ad Adriana Zamboni dello spettacolo, esperta di teatro infanzia, creatrice del Nidevento, percorso ludico simbolico per piccoli attraverso il gioco teatrale, responsabile da anni dei laboratori dell’immaginario per gli educatori degli asili nido di Torino.

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici