DIECI STORIE PROPRIO COSI’ terzo atto

Lunedì 18 e martedì 19 febbraio ore 10.00

Sala grande

Scuola secondaria di II grado
da un’idea di Giulia Minoli
drammaturgia Emanuela Giordano e Giulia Minoli
regia Emanuela Giordano
con Daria D’Aloia, Vincenzo d’Amato, Tania Garribba, Valentina Minzoni, Alessio Vassallo
e con Tommaso Di Giulio (chitarre), e Paolo Volpini (batteria)
musiche originali Tommaso Di Giulio
aiuto regia Tania Ciletti
produzione Teatro Stabile di Napoli-Teatro Nazionale, Teatro di Roma-Teatro Nazionale, Emilia Romagna Teatro Fondazione, Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
in collaborazione con Teatro Stabile di Torino - Teatro Nazionale e The Co2 Crisis Opportunity Onlus

Una “ragionata” provocazione contro quella rete mafiosa, trasversale e onnipresente, che riducendo i cittadini a una silenziosa indifferenza, vorrebbe sconfitta la coscienza collettiva, la capacità di capire e reagire alle ingiustizie.
Vengono svelati i complessi legami che si intrecciano tra economia “legale” ed economia “criminale”, legami che uccidono il libero mercato e minacciano gravemente il nostro futuro.
Dall’Emilia alla Campania, da Roma a Palermo, da Torino a Reggio Calabria, esperienze di imprenditori, giornalisti, figli, semplici cittadini.
Storie di persone coraggiose e oneste. Come quando si racconta di un sindaco che non accetta compromessi, di un commercialista che contrasta il rapporto tra aziende e denaro sporco, di un giornalista che con le sue indagini denuncia il fenomeno mafioso. Storie che convergono tutte in uno spettacolo teatrale che concentra lo spettatore sul presente. Su ciò che ognuno di noi può realmente fare, assumendosi la responsabilità di un cambiamento.

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici