IO TI RACCONTO Settembre 1943, una strage dimenticata

Martedì 28, mercoledì 29 gennaio – ore 10.00

Scuola Secondaria di I grado
Sala Grande
Onda Teatro
Ideazione e drammaturgia Bobo Nigrone, Francesca Guglielmino e Silvia Elena Montagnini
Con Claudia Appiano e Silvia Elena Montagnini
Regia Bobo Nigrone
Allestimento tecnico Lisa Guerini e Simona Gallo
Premio Giocateatro Torino 2010 Miglior Spettacolo

Lo spettacolo racconta, nel contesto della storia italiana e internazionale della Seconda Guerra Mondiale, i fatti che, a partire dal settembre 1943, portano alla prima strage degli ebrei in Italia, nella zona del lago Maggiore, a Baveno.
La dignità umana calpestata, il silenzio, l’indicibile, la strage, l’ingiustizia del processo, rivelano una storia poco conosciuta, attraverso un linguaggio scarno, poetico, a volte ironico.
La follia dell’uomo e della sopraffazione nei confronti degli altri uomini e il disprezzo della diversità sono temi che parlano anche della contemporaneità.
Assistere a questo spettacolo è per i ragazzi occasione di riflessione su contenuti fondamentali per l’educazione alla cittadinanza e per l’accettazione dell’altro, attraverso l’invito a ricordare, anche in previsione del fatto che con il passare del tempo, i testimoni diretti della storia non ci saranno più.
Inoltre lo spettacolo, a tinte scure e più chiare, ironiche, poetiche, mette il ragazzo di fronte all’uso smodato della violenza, senza mai fare ricorso al contatto fisico fra le attrici, e propone di pensare a soluzioni alternative all’uso della forza.

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici