LA GERUSALEMME LIBERATA

Per le scuole: 6, 7 marzo, ore 10

Sala Grande
Scuola secondaria II grado
Fondazione Dravelli
di Torquato Tasso
Interpretazione e regia Roberto Zibetti
Musiche Giorgio Mirto (chitarra), Celeste Gugliandolo (canto)
Suoni ed elettronica Placido Gugliandolo
Immagini proiettate Filippo Mutani


Note, voce e parole. Questo basta a Roberto Zibetti per far rivivere “l’arme pietose” del Capitano “che ’l gran sepolcro liberò di Cristo”.
Per parlarci della guerra e, insieme, dell’essenza della vita. Millenovecentodiciassette ottave in cui battaglie e duelli si alternano a grandi storie d’amore, passioni e atti d’eroismo ma anche diavoli, maghi, e oscuri incantesimi, che sono quasi sempre opera dei saraceni perché il tempo è quello della Controriforma e ad aiutare i paladini cristiani sono gli naturalmente angeli, Dio, la Provvidenza.

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici