PER QUESTO

Sabato 19 gennaio, ore 21.00

Sala grande
Dagli 8 anni
Compagnia Eleonora Frida Mino
Tratto dal libro “Per questo mi chiamo Giovanni” di Luigi Garlando
Di Lucio Diana, Eleonora Frida Mino, Davide Viano
Con Eleonora Frida Mino
Collaborazione alla messa in scena Roberta Triggiani
Luci e scene Lucio Diana
Tecnico audio e luci Eleonora Diana

Dopo un episodio di bullismo capitato ad un compagno di scuola, il papà di Giovanna decide che è arrivato il momento di regalarle una giornata speciale, da trascorrere insieme, per raccontarle la storia di un “certo” Giovanni. E per svelarle il mistero di Bum, peluche con le zampe bruciacchiate che la accompagna da quando è nata. Attraverso le parole delicate della narrazione, incontreremo padre e figlia che esplorano Palermo, confrontandoci con la storia di Giovanni Falcone e del pool antimafia, dal maxi processo a Cosa Nostra, fino alla strage di Capaci del 1992. Rievocata nei suoi momenti-chiave, la vita del Giudice s’intreccerà con la storia personale della ragazzina e del suo papà. Giovanna scoprirà cos’è la mafia, e che esiste anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi.

Seguirà un incontro con l’autore Luigi Garlando, il dottor Gian Carlo Caselli e Maria José Fava

BIGLIETTERIA_ridAcquista ON LINE

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici