ROSA MA NON TROPPO storie di ragazze coraggiose e ribelli

Lunedì 11 e martedì 12 marzo ore 10.30

Sala piccola

Scuola primaria
Onda Teatro
Di Francesca Guglielmino, Silvia Elena Montagnini e Bobo Nigrone
Con Claudia Appiano e Silvia Elena Montagnin
Regia Bobo Nigrone
Scenografia e disegno luci Sara Brigatti
Costumi Born in Berlin

Rosa, ma non troppo evoca un mondo dove bambine e bambini possono celebrare insieme la libertà e le infinite opportunità che la vita offre. Lo spettacolo, ispirato a Storie della buonanotte per bambine ribelli, invita infatti gli spettatori ad interrogarsi sui propri desideri e sulle proprie competenze, proponendo una galleria di donne scienziate, sportive, letterate, musiciste, che hanno partecipato alla crescita dell’umanità, hanno salvato vite umane, hanno contribuito a creare una visione del futuro. Alcune di loro non hanno avuto riconoscimenti. Altre – in tempi più moderni – sì. Le storie sono raccontate da due donne – due bibliotecarie – che non hanno mai avuto il coraggio, o la spinta sufficiente, per andare ad esplorare il mondo. Superando le loro paure decidono, prendendo esempio dalle storie delle donne che raccontano spesso ai bambini, di partire, finalmente, in viaggio. Perché le donne di cui si raccontano le vite non sono speciali, sono come noi, ma hanno fatto cose speciali.

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici