GRANDE FESTA DEL LIBRO INCLUSIVO

Sabato 23 aprile a partire dalle ore 15.00
TUTTO INCLUSO
Teatro e favole filosofiche per l'inclusione

Al termine del secondo anno di attività nelle scuole primarie torinesi e in occasione della Festa mondiale del libro, il progetto TUTTO INCLUSO organizza una grande festa del libro inclusivo.
Sabato 23 aprile dalle ore 15.00 i ragazzi delle scuole coinvolte nel progetto – insieme agli insegnanti e agli artisti che hanno collaborato con loro – vogliono offrire alla città il frutto dei loro pensieri e delle loro creazioni.

La Festa prevede:

• la pubblicazione di un nuovo libro illustrato intitolato Esploratori Di Storie, raccolta di racconti ideati dai ragazzi e con i ragazzi durante i laboratori teatrali nelle classi;

• l’installazione narrativa del Grande Libro Inclusivo, cioè capace di raccontare una storia a tutti, immaginando i più diversi ostacoli alla lettura e provando a superarli con i linguaggi più diversi. Progettato dalle classi coinvolte, ideato e realizzato da Alice Delorenzi in collaborazione con Sara Brigatti;

• spazio dedicato ai Libri Aperti pubblicati per ragazzi sul tema dell’inclusione con racconti, favole e testimonianze da sfogliare e consultare. Pensato e curato dalla libreria Belgravia in collaborazione con la Piccola Biblioteca delle Favole Filosofiche;
• la Festa Teatrale con le famiglie nella sala grande in cui gli ideatori e conduttori del progetto presenteranno questi due anni di attività insieme a tutti i protagonisti delle scuole e ai diversi professionisti che hanno unito le loro competenze a quelle dei ragazzi.

Durante la festa gli attori dell’Associazione Futurino presenteranno I Mangiatori di Libri, quattro letture teatralizzate sul tema dell’inclusione e della diversità. L’associazione da anni agisce sul territorio utilizzando strumenti espressivo-teatrali con finalità e sensibilità educative, rivolgendo i loro progetti in special modo a persone diversamente abili.

 

Nel corso della festa sarà inoltre premiato e presentato il racconto Balenottera e Granchio di Claudio Maringelli, vincitore
del Concorso letterario ASAI – INCONTRARSI PER DIVENTARE FUTURO – Sezione Racconti per l’infanzia.
Il racconto sarà accompagnato dalle illustrazionidi Miriam Battistoni.

 

L’evento si avvarrà della presenza di un interprete di Lingua dei Segni Italiana e di un lettore non vedente per la lettura in Braille.
Durante l’iniziativa si svolgerà il laboratorio creativo Carta Cantastorie, liberamente tratto da Il Castello dei destini incrociati di Italo Calvino. Partendo da cinque carte da gioco raffiguranti i personaggi di un mondo immaginario, i bambini creeranno un libro illustrato, solleticando la fantasia e giocando attraverso materiali diversi e colori.
A cura di Claudia Garibaldi.
Sono previsti due incontri di laboratorio (ore 15 e ore 16 ) della durata di 50 minuti per un massimo di dodici partecipanti di età compresa tra i 6 e i 12 anni. Informazioni e prenotazioni:  tel. 011/19740280 – laboratori@casateatroragazzi.it

 

Maggiori informazioni sul progetto TUTTO INCLUSO sono disponibili sul sito: www.favolefilosofiche.it

 

 

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici