I GIARDINI DEL RE

Lunedì 28 marzo dalle ore 10.30 alle ore 18.00
A Pasquetta riaprono i giardini reali con una grande festa!

Una giornata di feste con musica, danza e teatro.
In programma tante attività e una fantastica caccia al tesoro che nel giorno di Pasquetta non potrà che essere una divertente caccia alle uova per tutti.

INGRESSO LIBERO

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

dalle ore 10.30 alle ore 12.00
GRUPPO STORICO PIETRO MICCA DELLA CITTA’ DI TORINO
Ronde, guardia e cambio della guardia presso l’ingresso di Palazzo Reale, con scariche di fucileria a salve. Inoltre, alcuni momenti didattici, per spiegare al pubblico il funzionamento delle armi storiche e le caratteristiche delle divise dei soldati di Sua Maestà

dalle ore 10.30 alle ore 17.00
GRUPPO STORICO VENTAGLIO D’ARGENTO
Indossando magnifici costumi d’epoca, i figuranti del Ventaglio d’Argento ci faranno rivivere le magiche atmosfere della Corte Sabauda, quando principesse, conti e marchese passeggiavano per i Giardini Reali

ore 12.00   
GRUPPO STORICO PIETRO MICCA DELLA CITTA’ DI TORINO
Un colpo di cannone a salve darà ufficialmente inizio alla festa per la riapertura dei Giardini

dalle ore 14.30 alle ore 17.00 
Concerto CIT BRASS QUINTET
Un ensemble di ottoni, formato da alcuni tra i migliori allievi del Conservatorio Statale di Musica “GIUSEPPE VERDI” di Torino

dalle ore 15.00 alle ore 17.00
ASSOCIAZIONE STORICO-CULTURALE HISTORIA SUBALPINA
L’800 ai Giardini Reali. Un viaggio indietro nel tempo, con animazioni storiche e danze di tradizione piemontese

dalle ore 15.00 alle ore 16.30
FONDAZIONE TEATRO RAGAZZI E GIOVANI ONLUS
CACCIA ALLE UOVA DI PASQUA
Ispirandosi alla tradizione giunta dal mondo anglosassone e dal Nord Europa, il Coniglio Bianco, accompagnato da alcuni personaggi delle fiabe, condurrà i partecipanti alla ricerca delle uova pasquali. Potranno partecipare alla caccia i primi 600 bambini e bambine che a partire dalle 14.30 si presenteranno al Grande Coniglio Bianco

dalle ore 17.00 alle ore 18.00
ASSOCIAZIONE STORICO- CULTURALE HISTORIA SUBALPINA
Danze tradizionali come quadriglie, contraddanze e valzer, simboli in musica del Risorgimento italiano.
La festa terminerà con il coinvolgimento del pubblico in una grande danza collettiva.

 

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici