APPARIZIONI

‘In questo balletto dal titolo Apparizioni vorrei sollecitare la fantasia degli spettatori. Questa serata è una riflessione su ciò che appare e scompare ai nostri occhi in forma concreta o impalpabile. Sei differenti quadri di danza sulla percezione dell’animo umano rispetto a eventi, persone, sogni e pensieri che pervadono la nostra vita, con una considerazione: qual è il limite fra realtà e irrealtà? In questa occasione ho voluto una danza priva di narrazione, ma profondamente intrisa di significati, in parte oscuri e misteriosi, ma forse, proprio per questo motivo, in grado di stimolare diverse riflessioni e emozioni negli spettatori’. Raphael Bianco

Dai 10 anni

Compagnia EgriBiancoDanza
Ideazione e coreografia Raphael Bianco
Assistente alla coreografia Elena Rolla
Maitre de Ballet Vincenzo Galano
Costumi Melissa Boltri
Luci Tommaso Contu
Danzatori Jon Aizpun, Gianna Bassan, Maela Boltri, Vincenzo Criniti, Chiara D’Angelo, Cristian Magurano, Francesco Morriello, Oksana Romaniuk