DOMENICHE A TEATRO

TEATRO “I PORTICI”
Via Roma, 74
FOSSANO
BIGLIETTI:
€ 5,00 (biglietto omaggio per i bambini al di sotto dei 3 anni)


INFORMAZIONI
Cinema Teatro I Portici Via Roma, 74
TEL. 0172/633381 - info@i-portici.net

19 gennaio 2020, ore 16:00
CANZONCINE UN PO’ BAMBINE
di e con Silvano Antonelli
COMPAGNIA TEATRALE STILEMA

Una carrellata di canzoni, filastrocche e di filastorie originali, scritte cantate e recitate da Silvano Antonelli per e sull’infanzia, che prendono spunto dalla vita e dai pensieri dei bambini. Per una volta sono le paure, i sogni, i desideri, le attese, le speranze, i perché dell’infanzia ad essere oggetto di piccole poesie in musica. Ogni canzone, filastrocca e filastoria diventano parte di un unico piccolo “gran varietà” dedicato a tutti i bambini che il nostro attore incontrerà.

2 febbraio 2020, ore 16:00
TERRARIUM
testo e regia Adriana Zamboni e Lucio Diana
con Giorgia Goldini, Rossana Peraccio, Giovanni Licari
musiche originali e sound design Guglielmo Diana
style e visual concept Lucio Diana
costumi Monica Di Pasqua
tecnico audio e luci Emanuele Vallinotti
FONDAZIONE TRG ONLUS

Tre fratelli sono stati messi a zappare, seminare e, chissà mai, raccogliere i frutti del loro lavoro ma… come faranno con le libellule, le coccinelle, le formiche, i coleotteri, i ragni e tutte le altre migliaia di specie che sembrano prediligere il loro balcone? Sarà attraverso il gioco e la curiosità di voler comprendere la loro natura, di provare ad imitarli, che i tre riusciranno a convivere con queste creature meravigliose e tenaci. I tre protagonisti offriranno al pubblico lo spunto per riflettere sul necessario rispetto ed equilibrio che ciascuno deve al Pianeta, anche in relazione ai piccolissimi abitanti della terra, dell’acqua e dell’aria e, non dimentichiamolo… questi piccoli animali potrebbero diventare il nostro futuro commestibile… (o no?).

 

1 marzo 2020, ore 16:00
IL PAESE DEI QUADRATI MAGICI
LIBERAMENTE ISPIRATO AL RACCONTO DI PININ CARPI “L’ISOLA DEI QUADRATI MAGICI”
di Gimmi Basilotta e Alessandro Lay
con Gimmi Basilotta, Isacco Basilotta e Jacopo Fantini
musiche Roberto Avena e Isacco Basilotta
voce fuori campo Luca Occelli
scenografie Jacopo Fantini
costumi Elisa Tardivo
regia Alessandro Lay
COMPAGNIA IL MELARANCIO / CADA DIE TEATRO

“I colori sono come suoni che si fanno suonare dalle mie mani!” diceva il pittore Paul Klee.
Così quando voleva dipingere, andava nel suo studio, suonava un po’ il violino, poi guardava i quadri che aveva iniziato ma che non aveva finito, ne sceglieva uno su cui lavorare e lasciava che la musica dei colori facesse danzare le sue mani sulla tela. Lo spettacolo si ispira al racconto di Pinin Carpi e all’opera di Paul Klee, ripercorrendo con una commistione di linguaggi la vicenda narrata, attraverso un suggestivo viaggio tra suoni e visioni, proponendo al giovane pubblico una storia che parla di libertà, di lotta contro l’ingiustizia e l’oppressione.

 

 

 

Città di Fossano
Progetto Teatro Ragazzi e Giovani Piemonte
Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
Slow Cinema
Teatro I Portici

con il sostegno di
Regione Piemonte
Compagnia San Paolo
Fondazione Cassa Risparmio Fossano

Tickets Newsletter Partners Sostienici
Tickets Newsletter Partners Sostienici