LUOGO in COMUNE per il Tempo Libero
A partire da venerdì 06 Dicembre, ore 20:45
sabato 07 Dicembre, ore 16:30

LO SCHIACCIANOCI

Lo Schiaccianoci è un percorso di crescita, di scelte e di distacco dal mondo dell’infanzia. Le inquietudini della giovane Clara sono le inquietudini di bambini che si affacciano alla vita adulta, distaccandosi dal loro mondo fantastico, dalla protezione dei propri feticci. In questa versione, liberamente ispirata all’omonimo balletto, la Fata Confetto sarà il personaggio guida che conduce Clara e gli spettatori fra dolci e doni misteriosi, in una progressiva maturazione attraverso la scelta di sorprese non sempre felici ma utili, e dove i topi rappresentano l’anima nera, i fantasmi e le inquietudini di una giovane fanciulla ignara ancora di sé. Sulle note della straordinaria partitura di Ciajkovskij l’azione prende vita la notte di Natale, tra magia e sogni, in un labirinto speculare fra mondo onirico e realtà, in un caleidoscopico ed elettrizzante gioco di scelte per trovare la strada giusta e scoprirsi adulti.

Dai 4 anni

Compagnia EgriBiancoDanza
Ideazione e Coreografia Raphael Bianco
Assistente alla coreografia Elena Rolla
Maitre de Ballet Vincenzo Galano
Musica P.L.Ciajkovskij
Costumi Agostino Porchietto e il costume della fata confetto è stato realizzato in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Cuneo che ha realizzato i bozzetti
Elementi scenici Mario Bianco e Anna Borgna