LUOGO in COMUNE per il Tempo Libero
venerdì 13 Dicembre, ore 20:45

LUDOVICO E LA CONTESSA

Ludovico e la Contessa è il racconto di un uomo che trascorre sessant'anni della propria vita nel manicomio di Collegno e che riesce a sopravvivere e a dare un senso alla propria esistenza (pur vissuta nell'inferno di un ospedale psichiatrico) grazie al rapporto affettivo con Contessa, la cavalla che gli fu affidata e della quale si prenderà cura per gran parte della sua vita. È un racconto intriso di dolcezza, verità e poesia. Ludovico, nato nel 1930 era un ragazzo inquieto, timido e scontroso. Per una lite scoppiata per un “caso di precedenza” tra due carretti, viene portato e internato nel manicomio di Collegno e da lì non uscirà più. Ludovico ha una sensibilità particolare per la natura e quando lo adibiscono alla cura delle stalle dei cavalli entra in contatto con Contessa, una giovane puledra. Tra loro si creerà un rapporto affettivo fatto di comunicazione, assistenza, condivisione attraverso il quale Ludovico riuscirà a trovare un equilibrio e uno scopo di vita.

Dai 14 anni

Tangram Teatro
Da un racconto di Annibale Crosignani
Regìa e adattamento teatrale Ivana Ferri
Con Patrizia Pozzi, Bruno Maria Ferraro
Voce fuori scena Mauro Parrinello
Partecipazione straordinaria di Annibale Crosignani