PERBACCO LE MASCHE!

I guazzabugli di un’osteria popolata da personaggi caratteristici e carismatici dove si incontrano le vicende delle tradizioni locali tra vini, acrobazie della terza età, camerieri improbabili e ospiti inattesi. Proprio al culmine della serata l’ebbrezza del vino regala visioni sognanti e fantasmi equilibristi, unendo la tradizione vinicola del Monferrato Astigiano con i Racconti delle Masche (i Fantasmi nella tradizione popolare) tipici di quei luoghi. Tanto spazio all’allegria del vino, nel senso di festa di giocolieri pasticcioni e bottiglie volanti e nelle acrobazie aeree di moderni saltimbanchi. Ma avremo anche a che fare con anime vaganti che cercano l’amore perduto e si aggireranno tra il pubblico con virtuosismi poetici, intrattenendo gli ospiti con equilibri mozzafiato.

Una serata speciale di magia e poesia in cui musica, teatro, circo e danza sorprendono il pubblico esaltando la ricchezza del patrimonio culturale del territorio piemontese.

Per tutti

Artemakìa

Giochi, laboratori, photo-set, e dolcetto o scherzetto durante l’accoglienza del pubblico per un pomeriggio di paura e divertimento indimenticabile!