TRE SAGOME

In un giorno, in una notte, in una vita             

Tre fiabe (Zio Lupo, Giovannin senza paura di Calvino e Tremotino dei fratelli Grimm) si intrecciano in un unico racconto che Dario Moretti propone insieme a disegni fatti con gessetti su una lavagna. Tre sagome sintetizzano e introducono le storie di una bambina golosa, di un ragazzo che non aveva paura di niente e di una fanciulla messa alla prova da un avido Re. Tre storie che si intrecciano e si mescolano tra loro, a volte confondendosi, ma sempre mantenendo la loro peculiarità e la loro vitalità, segnata dall’inevitabile destino dei suoi protagonisti. Brevi frammenti sonori accompagnano l’alternanza delle storie, accarezzandole con suoni gentili ed evidenziandone le imprese. Racchiuse nel tempo di un giorno, di una notte e di una vita, le tre fiabe mostrano quanto sia irrilevante il tempo della nostra esistenza, rispetto alla qualità e al valore delle nostre azioni. Storie narrate, disegnate, cancellate, riprese e ripetute: sempre uguali, ma sempre diverse, nel loro smuovere negli animi di chi le ascolta, le più remote sensazioni e paure.

Dai 4 anni

 

Teatro all’Improvviso
Di e con Dario Moretti
Musiche scelte ed eseguite al pianoforte da Saya Namikawa
Tratte da sonate di W.A. Mozart, L. van Beethoven, F.J. Haydn
Luci e suono Stefano Moretti

Guarda i video