LUOGO in COMUNE per il Tempo Libero
giovedì 12 Dicembre, ore 19:30

VITE RIBELLI

Fare filosofia è da sempre un'attività ribelle: si fonda sul dubbio, su un uso critico del pensiero, è in grado di generare bellezza e crescita, ma anche disorientamento e inquietudini. Lo spettacolo rende omaggio alla forza esplosiva del pensiero, a cinque atti di ribellione intellettuale che testimoniano la forza creativa e liberatoria della filosofia come modo di stare al mondo. Dalla scelta di Ipazia di immergersi nel mondo della matematica e di osservare le stelle sfidando ogni fondamentalismo religioso al coraggio di Democrito di affermare che tutto è materia e che la felicità risiede nel vivere liberi dalla paura e dal dolore; dal furore con cui Giordano Bruno ama la natura sostenendo che Dio coincide con l’universo infinito all’intraprendenza con cui Olympe de Gouges abbandona la provincia francese per Parigi, dove proclamerà la Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina; per giungere infine al cospetto di Socrate, colui che in punto di morte si ribella all’ingiustizia della sua condanna continuando a rispettare le leggi della città di Atene.

Dai 14 anni

Produzioni Fuorivia
Da un’idea di Chiara Foà
Di Matteo Saudino
Regia Milo Scotton
Disegno luci Andrea Violato
Tecnico di compagnia Samuele Verona

Guarda i video